Come Usare la Mappa del Piano

In home page trovate una mappa che riporta tutte le principali informazioni contenute nel Piano Intercomunale di Protezione Civile.
Questa mappa è stata realizzata con uno strumento free e distribuito – Geocommons – nel quale abbiamo riversato i dati precedentemente elaborato con ArcGis.
Geocommons permette di pubblicare dati georeferenziati in 3 tipi di formati [csv, kml e shape file] e realizzare mappe da questi dati. In Gecommons sono quindi accessibili tutti i dati e la mappa, in un’ottica “Open Data”.
Alcune informazioni tecniche.

La mappa ha come base cartografica le foto satellitari di GOOGLE Hearth in coordinate geografiche e proiezione WGS 84, a differenti gradi di zoom. Vi sono riportati le principali informazioni del piano di protezione civile sotto forma di strati (layer) puntuali (es. aree di attesa) lineari (es. strade a rischio idraulico) e poligonali (es. aree di pericolosità idraulica).

L’utente potrà accendere o spegnere i layer clicccando con il tasto sinistro sull’icona riportata accanto al titolo del livello in modo da visualizzare le informazioni che interessano.
Posizionandosi con il mouse sul simbolo, rappresentante lo strato riportato nella mappa, e cliccando con il tasto sinistro, si possono avere informazioni sulla struttura. Inoltre nella finestra “legend” è riportata la legenda con i simboli dei layer attivati.

 

 

Rispondi