avviso meteo

ALLERTA METEO DEL 15/12/2011

MONITORAGGIO E ALLERTA METEO

Monitoraggio evento del CFR emesso il 17/12/2011 alle ore 08.39

Situazione
Vento da ovest, nord-ovest fino a 50 km/h sul litorale a sud di Livorno con raffiche fino a 70-80 km/h.
Mare agitato con altezze d’onda intorno a 5 metri alla Gorgona.

Evoluzione Meteo:  nelle prossime ore è attesa una ulteriore attenuazione dei venti, che potranno ancora risultare forti sul litorale a sud di Livorno e sull’Arcipelago.
Mari ancora agitati, ma con moto ondoso in attenuazione.
Effetti al suolo: Livelli idrometrici in generale diminuzione su tutti i corsi d’acqua interessati dall’Avviso di Criticità. Contenuti innalzamenti sull’asta principale dell’Arno nel tratto a valle dell’immissione del Bisenzio, dove, nelle prossime ore, sono previsti livelli in leggero aumento. Tutti gli altri corsi d’acqua monitorati sono previsti in calo.


ALLERTA METEO EMESSO  GIOVEDI’ 15 DICEMBRE

FENOMENI METEOROLOGICI PREVISTI:
PIOGGIA dalle ore 00.00 di Venerdì, 16 Dicembre 2011 alle ore 00.00 di Sabato, 17 Dicembre 2011: Nella
giornata di domani, Venerdì, precipitazioni diffuse, che dal pomeriggio-sera potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale. Cumulati abbondanti sulle aree A e B (in particolare sui rilievi).
VENTO FORTE e MARE AGITATO dalle ore 00.00 di Venerdì, 16 Dicembre 2011 alle ore 12.00 di Sabato,
17 Dicembre 2011: Nella giornata di domani, Venerdì, rinforzo dei venti di Libeccio fino a burrasca sulle aree A e C, sull’area F, in particolare sul litorale, sui crinali appenninici e zone sottovento ad essi dell’area B. Venti di burrasca in rotazione da maestrale nella giornata di Sabato con tendenza ad attenuazione dell’intensità. Nella giornata di domani, Venerdì, e nella prima parte di quella di Sabato, moto ondoso in aumento fino a mare agitato o molto agitato.
Mareggiate sulle coste esposte.

 Emesso Giovedì, 15 Dicembre 2011, ore 12.51
 Valido dalle ore 00.00 di Venerdì, 16 Dicembre 2011 alle ore 12.00 di Sabato, 17 Dicembre 2011
DESCRIZIONE DELLE CRITICITA PREVISTE:
Sulla base delle previsioni meteorologiche odierne e delle valutazioni dei possibili effetti al suolo effettuate, si prefigurano i seguenti scenari di criticità:
 ZONE DI ALLERTA RISCHIO TEMPI CRITICITÀ
A1 – A2 – A3 – A4 – B3 – B4 – B5 – C1 idrogeologico-idraulico dalle ore 00.00 di
Venerdì, 16 Dicembre 2011
alle ore 12.00 di
Sabato, 17 Dicembre 2011
moderata
A2 – C1 – C3 – C4 mareggiate dalle ore 00.00 di
Venerdì, 16 Dicembre 2011
alle ore 12.00 di
Sabato, 17 Dicembre 2011
elevata
F2 – F3 mareggiate dalle ore 00.00 di
Venerdì, 16 Dicembre 2011
alle ore 12.00 di
Sabato, 17 Dicembre 2011
moderata
A1 – A2 – A3 – A4 – B5 – C1 – C2 – C3 – C4 – F2 – F3 vento dalle ore 00.00 di
Venerdì, 16 Dicembre 2011
alle ore 12.00 di
Sabato, 17 Dicembre 2011
moderata
Descrizione degli scenari di evento previsti
IDROGEOLOGICO-IDRAULICO

Criticità Moderata: Nelle aree oggetto di Avviso, saranno possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all’incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extraurbane. Possibilità di innalzamento dei livelli idrici nei corsi d’acqua con conseguenti possibili inondazioni localizzate nelle aree contigue all’alveo e nei pressi delle foci come conseguenza delle intense mareggiate peviste. Possibilità di innesco di frane e smottamenti localizzati dei versanti in zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

MAREGGIATE

Criticità Elevata: Interruzione di viabilità a ridosso della battigia. Danneggiamenti agli stabilimenti balneari. Interruzione dei collegamenti marittimi. Interruzione delle attività marittime. Estremo pericolo per la navigazione di diporto. Estremo pericolo per i bagnanti.

MAREGGIATE

Criticità Moderata: Problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia. Problemi agli stabilimenti balneari. Ritardi nei collegamenti marittimi. Problemi alle attività marittime. Pericolo per la navigazione di diporto. Pericolo per i bagnanti.

VENTO

Criticità Moderata: Blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.
Misure di autoprotezione

Pertanto si consiglia a tutta la popolazione e per tutto il periodo della presente allerta di evitare per quanto possibile di camminare e/o sostare vicino a cornicioni, sporti di gronda, pluviali, alberature, rami sporgenti, cartelloni pubblicitari e vicino alle installazioni e luminarie natalizie. È consigliabile non accedere a parchi pubblici e aree verdi attrezzate. Si raccomanda inoltre a tutti i gestori delle attività all’aperto di sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati

Si raccomanda di evitare le attività sulla costa e in mare e di attivare misure di salvaguardia e norme di auto protezione.

 

Rispondi